Noleggio Carrelli Elevatori

Noleggio Muletti e Carrelli Elevatori

Il noleggio è un contratto di locazione relativo ai mezzi di trasporto. Scopri come noleggiare un muletto o un carrello elevatore dal nostro parco mezzi.

Contattaci
Author

Come funziona

Nello specifico dei carrelli elevatori si tratta di un accordo, tramite il quale, si affitta, di fatto, la possibilità di utilizzare un muletto elettrico per un periodo di tempo prestabilito.

Spesso è formulato come se fosse un abbonamento perché, oltre all’utilizzo del mezzo, il canone di noleggio può anche prevedere assistenza e riparazione, qualora il carrello elevatore si rompesse.

Il vantaggio che le aziende ottengono, facendo ricorso alla formula del noleggio, è dato, innanzitutto al non dover affrontare i costi dell’acquisto della macchina.

Per perfezionare l’accordo fra le parti viene redatto un apposito contratto dove l’azienda che fornisce il mezzo si impegna a fornire il carrello elevatore per il periodo stabilito e l’azienda cliente provvede a pagare i canoni previsti nel contratto.

Il contratto di noleggio di un carrello elevatore elettrico può essere a breve o a lungo termine:

NOLEGGIO CARRELLI ELEVATORI BREVE TERMINE

Breve termine: è una tipologia di noleggio che, come dice il termine, ha breve durata nel tempo. Di solito il tempo varia dalla giornata alle due o tre settimane. Si fa ricorso a questa tipologia di noleggio per svariati motivi. Solitamente è l’urgenza che detta questo bisogno. Ad esempio, si rompe il carrello elevatore che l’azienda ha già in dotazione oppure arrivano improvvisi lavori per i quali non si ha a disposizione il mezzo adeguato, si fa ricorso. Il noleggio a breve termine dei carrelli elevatori elettrici è un servizio che Peschiera Carrelli offre. Il costo è maggiore rispetto a

Vantaggi:

  • Flessibilità
  • Possibilità di risolvere velocemente una situazione di emergenza

Svantaggi

  • Costo maggiore rispetto a un noleggio a lungo termine di un carrello elevatore

NOLEGGIO CARRELLI ELEVATORI LUNGO TERMINE

Lungo termine: di solito il contratto va da 1 mese a 36 mesi e, all’interno del canone di noleggio, può essere compresa anche il servizio di assistenza

Vantaggi:

  • Costi minori
  • Spese di trasporto incluse
  • Assistenza e manutenzione incluse

Quindi il noleggio a lungo termine, nella maggior parte dei casi, risulta più vantaggioso.

noleggio-MULETTI
noleggio-carrelli-elevatori

Alcuni consigli  sul noleggio e i vantaggi:

  1. E’ più conveniente noleggiare il carrello elevatore elettrico o è più conveniente comprarlo?

Per avere una risposta corretta e completa a questa questione è importante capire, prima di procedere, che tipo di utilizzo si fa del muletto elettrico e quali sono le necessità e i bisogni dell’azienda che vuole noleggiarlo.

Il noleggio di questi mezzi elettrici può rappresentare un ottimo controllo dei costi relativi alla propria azienda.

La formula del noleggio permette di sapere con certezza le spese fisse che saranno generate dall’utilizzo di questi macchinari.

Prima però di procedere con il noleggio di un muletto, nuovo o usato che sia, è importante stabilire alcuni aspetti che determineranno la scelta finale:

  1. L’utilizzo è stagionale e hai dei picchi in determinati momenti dell’anno o è costante nel corso dei 12 mesi?

Per un utilizzo stagionale la formula del noleggio potrebbe risultare vincente: noleggi, paghi solo i mesi dell’effettivo utilizzo e, negli altri mesi, non devi sostenere costi che ingessano e vincolano il tuo cash flow

 

  1. La tipologia di merci che deve essere movimentata è sempre uguale o cambia, a seconda dei momenti dell’anno?

Se la tipologia delle merci che movimenti nel corso dell’anno è molto differente poter noleggiare il carrello adatto, di volta in volta, sulla base delle tue necessità, potrebbe essere un’ottima soluzione: quando devi movimentare pochi colli puoi utilizzare un transpallet e quando hai merci molto più pesanti da movimentare puoi richiedere il carrello della portata necessaria.

Noleggiare un carrello elevatore elettrico non significa andare a noleggiare il primo mezzo che l’azienda ci propone per sopperire a un’urgenza che si è creata.

Far ricorso allo strumento del noleggio significa poter scegliere uno strumento di lavoro che sia anche migliore e con performance maggiori di quelli utilizzati fino a quel momento.

Quindi è importante prendere in considerazione alcuni aspetti tecnici:

  1. La macchina è sicura? Revisionata e garantita?
  2. Il montante che alzata ha? La visuale dell’operatore di bordo è nitida e senza ostacoli?
  3. Il carrello elevatore ha il recupero dell’energia in frenata? Questo garantirà performance migliori e meno dispendio di carica e una durata maggiore.
  4. Il motore ha le spazzole? O è un motore trifase? Nel caso in cui sia un trifase si eviterà il problema di usura delle spazzole (e quindi i costi che ne derivano dalla manutenzione e dal cambio delle stesse spazzole)
  5. La capacità di sollevamento è adatta ai vostri carichi?

I vantaggi economici del noleggio dei muletti

Il noleggio di macchine quali i muletti elettrici genera una serie di vantaggi economici da tenere ben presenti:

  1. Il canone di noleggio è deducibile fiscalmente
  2. La formula del noleggio è solitamente personalizzabile: potete chiedere di includere o escludere voci di costo che non sono funzionali alla vostra attività lavorativa
  3. Non ha costi a “sorpresa”: saprete sempre, ogni mese, a quanto ammonterà la vostra spesa perché potete includere nel contratto di noleggio la manutenzione periodica obbligatoria
  4. Cambiano le vostre esigenze, potete cambiare la formula di noleggio e/o la macchina noleggiata e chiederne una più adatta alle vostre esigenze.